Dalla rassegnazione al ritrovare le proprie passioni. Questione di valore di sé

Succede anche a te di sentire di sprecare tante tue capacità, avere tante idee, partire col voler fare tutto, subito e bene e poi metterti in ansia, confonderti e bloccarti? Non sei solo.

Paola si svegliava già super stressata alla mattina e andava a dormire rimuginando con paura su quel che sarebbe stato.
Più ci pensava più era il caos e coltivava con amarezza la convinzione di dover rinunciare ai suoi sogni.

Ma gli esseri umani e la loro straordinaria complessità sono un universo tutto che caotico!
Le persone NON sono pilotate da un inconscio tiranno e inaccessibile
ma guidate, in modo automatico finché non ne diventano consapevoli, da meccanismi finissimi e sapienti che danno senso alle azioni.

Sapienti come? tengono in conto TUTTO quello che è stato messo a disposizione fino a quel momento nel modo migliore possibile; ma anche “roba non tua”.

Mi spiego meglio: quando sei confuso, combattuto e scoraggiato il punto è che nelle tue scelte stai buttando in mezzo anche idee, aspettative e doveri NON TUOI.
Come Paola (pseudonimo) che
da bambina veniva ridicolizzata e lei aveva creduto di essere sbagliata e incapace di stare al mondo.

Quando ci siamo incontrate presso Studio Opsis si sentiva completamente “fuori controllo”, incapace di gestire, di focalizzare e di concretizzare qualunque progetto, aveva messo via tutti i sogni e faceva l’insegnante. Bellissimo per qualcuno, ma non per lei che aveva sempre aspirato ad altro.

Durante il Percorso IlTuoPostoNelMondo accompagno le persone ad avere una visione chiara e un dialogo amorevole e costruttivo con se stesse per smettere di farsi condizionare dal giudizio, che spesso deriva da una famiglia giudicante, e dal sentimento di non valere mai abbastanza, diventando autonome e serene nel sapere cosa vogliono e dove vanno.

Paola era in dubbio sul suo diritto di fare scelte personali e in colpa, ma soprattutto si sentiva schiacciata dal giudizio, senza esserne consapevole.
Ma a pochi mesi dai nostro primo incontro ha ripreso e riconciliato le sue attività SIA di musicista CHE di operatore olistico aprendo il suo nuovo studio.

Perché continuare sprecare chi sei
invece di brillare, amarti, essere felice ed irradiare la gioia?
Anche il MONDO ne ha infinitamente bisogno!
.
Ci sono alcuni passaggi interiori fondamentali importanti da fare. Innanzitutto arrivare a fare la differenza fra te e gli altri (la tua famiglia): sentimenti, desideri, aspettative, frustrazioni che non ti appartengono è ora che siano restituite ai proprietari
Inoltre, arrivare a riconoscere e accogliere cosa ti fa sentire bene e anche cosa ti fa sentire male, per poi dire facilmente No.
E tutto questo ti permette di FARE LA PACE
Queste righe ti hanno ispirato a guardarti sotto un’altra luce

Allora forse anche tu senti di voler far pace con i tuoi pensieri e i tuoi sentimenti, così da poter ridarti valore e goderti i momenti senza rimuginare, riprendere la leadership della tua vita e affermarti, al lavoro, in famiglia, con gli amici.

Anna 

Studio Opsis 

Ciao, sono Anna, specializzata in Life coaching e accompagnamento verso il cambiamento e la vita vissuta come avventura e missione.

Con il mio percorso Il Tuo Posto Nel Mondo ti aiuto a liberarti dai blocchi che ti fanno sentire “mai abbastanza” e che ti impediscono di avanzare con leggerezza e gioia, perché credo davvero che il mondo si possa cambiare in un mondo di pace e armonia, una persona alla volta.