Le scelte che fai per fare contenta la famiglia

Se continui a fare scelte per fare contenta la famiglia non ne sentirai mai il gusto.

Tantissime persone con cui ho lavorato scoprono, o ammettono finalmente a loro stesse,
di non stare poi così bene facendo il lavoro che fanno e di desiderare da tempo un cambio professionale importante.

Ma si sentono ronzare in testa e ripetere da qualcuno “Sei matto, lasci la sicurezza?!” E questo le immobilizza.


Se conosci questa situazione, qui i problemi sono due.
Innanzitutto sembra che la sicurezza sia solo dove ti trovi in quel momento: nessuno ti ha insegnato a sentirti al sicuro anche nel cambiamento e viene dato per scontato che cambiamento sia sinonimo di pericolo e di disastro e tante altre falsità e incomprensioni.

Inoltre una volta che ti sei reso conto che tutto sommato puoi anche considerare di cambiare, sei solo all’inizio dell’opera.

Un bell’inizio, certo, ma solo un inizio. Qui ci interessiamo al secondo punto perché è diffuso ma sconosciuto e merita di essere messo a fuoco.


Nel realizzare che PUOI cambiare ti si apre un mondo meraviglioso di possibilità MA resta un problema, SE NON SAI DOVE ANDARE.


Perché aspettando di stare un po’ più male per decidere di cambiare qualcosa, intanto ti blocchi, e forse credi che una volta che la vita ti avrà costretto a darti una mossa poi troverà anche il modo di farti stare bene; ma non è così !


Se non sai dove andare non lo saprai nemmeno dopo e quando cambierai ti adatterai a qualcosa di simile a prima, che non ti fa stare male solo per un po’, il tempo di abituarti.


Quindi vedi quando ti dici “Non ci riuscirò mai, a stare bene”
a domanda fondamentale è :
SAI DOVE VUOI ANDARE? SAI COSA VUOI?


La grande, enorme differenza non è solo nell’andare via da dove stai ma nel SAPERE dove VUOI andare.
E l’unica persona che può sapere nel profondo cosa è giusto e bene per te sei TU .

Allora domandati :

chi giudica le mie scelte? 
chi ti diceva lascia perdere, ‘che non sei capace?
chi proietta su di te le sue aspettative?

…Forse qualcuno di giudicante nella tua famiglia?

La tua direzione è la dove ti fa stare bene non dove fai contenti i tuoi genitori o il tuo partner.


Quello che imparano i miei allievi di IlTuoPostoNelMondo è che stare bene non è solo smettere di stare male e la miglior vita che puoi vivere è quella che scegli e vivi OGGI, quando ti liberi dal giudizio, fai la pace con te stesso e con la tua famiglia giudicante e liberi la tristezza dal cuore e ti ridai valore e riprendi il tuo potere.


Solo tu sai cosa ti rende felice e prima capisci che SEI libero di farlo, meglio è per tutti.
Essere una persona serena e affermata fa bene al mondo intero!


Con gioia
Anna

Ciao, sono Anna, specializzata in Life coaching e accompagnamento verso il cambiamento e la vita vissuta come avventura e missione.

Con il mio percorso Il Tuo Posto Nel Mondo ti aiuto a liberarti dai blocchi che ti fanno sentire “mai abbastanza” e che ti impediscono di avanzare con leggerezza e gioia, perché credo davvero che il mondo si possa cambiare in un mondo di pace e armonia, una persona alla volta.